Vie di arrampicata

DSCF1276

Nei pressi del Rifugio Orto di Donna è stata attrezzata una palestra di arrampicata (25 monotiri dal 4° al 7° grado).
Per chi é amante del boulder, vicino ad entrambi i rifugi, si può passare il tempo a tracciare passaggi nei numerosi blocchi di scisto presenti su gran parte della vallata. I blocchi più interessanti si trovano a dieci minuti dal campeggio e a venti minuti dal Rifugio Orto di Donna in direzione della Foce di Cardeto.

LOVABLE
R. Vigiani con L. Siliani, A. Mercatelli, A. Cavallo, G. e G. Gori estate 2004
Sviluppo: 120 m
Difficiltà: 5c/6a

Materiale: la via è interamente attrezzata a fix. Servono 2 corde da 50m, 12 rinvii.
Descrizione: tre tiri su bella roccia lungo placche intervallate da qualche strapiombetto atletico.
Accesso: dal rifugio Val Serenaia seguire il sentiero per la Foce di Cardeto, da qui continuare per il Passo della Focolaccia fino ad arrivare sotto la verticale delle vie poco dopo il Canal Cambron. (2h)
Dal rifugio Orto di Donna prendere il sentiero per la Foce di Cardeto, da qui come itinerario precedente. (1h,10m)
Nei mesi di luglio e agosto è esposta al sole fino al primo pomeriggio, la via si trova a circa 1600m.
Discesa: in doppia lungo la via.

 

ARTE E MANIERA
R. Vigiani con L. Siliani, A. Mercatelli, A. Cavallo, G. e G. Gori estate 2004
Sviluppo: 200m
Difficoltà: 6a

Materiale: la via è interamente attrezzata a fix. Servono 2 corde da 50m, rinvii utili nutz e friend.
Descrizione: la via sale il pilastro a sinistra del Canale Cambron (Pilier Cambron). Dopo due facili tiri iniziali si raggiunge la base del pilastro vero e proprio che si sale lungo quattro tiri verticali su roccia ottima.
Discesa: in doppia lungo la via.

 

MONTE CAVALLO

Monte Cavallo Apli Apuane